2018 Gran Selezione Strada al Sasso

€ 32.00

Strada al Sasso è prestigioso Sangiovese proveniente esclusivamente da un unico blocco di un singolo vigneto. Questo eccezionale microcru impiantato nel 1998 è situato in una zona molto ventilata della proprietà. Il vigneto è caratterizzato da un impianto ad alta densità e bassa resa, con una scelta accurata dei portainnesti e dei cloni più adatti al suolo. Strada al Sasso è il vino più intenso, profondo, concentrato e complesso di Tenuta di Arceno. Gli aromi sono ricchi di note di frutti neri, viole e chicchi di caffè appena tostato. Al palato è denso e dominato da note di prugne essiccate, noce moscata, sottobosco. Presenta un’acidità decisa e tannini equilibrati. Piacevole anche giovane, viene lasciato invecchiare a lungo perché continui la sua naturale evoluzione ed affinamento.

Note della vendemmia

La 2018 sarà ricordata come una vendemmia da vero felice. Nel complesso, la fase vegetativa è stata costante e ha prodotto vini molto equilibrati. I mesi freschi e piovosi di febbraio e marzo hanno posticipato il germogliamento, e giugno e luglio si sono rivelati perfetti per la continuazione della stagione. L’avvicinarsi di eventi grandinosi all’inizio di agosto ci hanno fatto trattenere il respiro, ma sono sempre rimasti distanti di almeno 1km. Nel tardo agosto, le ben attese piogge hanno aiutato a reidratare e raffreddare le viti. Con giornate calde e notti fresche per tutto il resto di agosto, abbiamo avuto condizioni ottimali per il raccolto.

Note di degustazione

Un’impronta decisa ma elegante, quella che lascia questo Sangiovese al naso, con note classiche di viola, menta dolce, mirtilli maturi e morbidi toni di spezie. Al palato, l'acidità vibrante è accompagnata da sapori stratificati di lamponi freschi, cipresso e olive nere. Un finale persistente rivela sfumature di scorza d'arancia e scatola di sigaro. Un Sangiovese da scoprire nel tempo, man mano sprigiona strati e misteri nascosti della sua meravigliosa complessità.

Rassegna stampa

Annata 2017

92 PUNTIDecanter, Aldo Fiordelli, Aprile 2021