2018 Chianti Classico Riserva

€ 22.00

Il Chianti Classico Riserva proviene da alcuni vigneti esposti a sud e più caldi. È prodotto prevalentemente da uve Sangiovese e riposa per un anno in barrique di rovere francese. Caratteristiche quali il colore scuro, la freschezza delle note fruttate, in perfetto equilibrio con gli aromi terziari di spezie, e la potenza dei tannini vellutati e ben bilanciati, ne fanno un perfetto esempio di Chianti Classico Riserva. Dominano le fragranze di viole, prugne, ciliegie, scorza d’arancia, sottobosco, liquirizia, cedro e tabacco.

Note della vendemmia

La 2018 sarà ricordata come una vendemmia da vero felice. Nel complesso, la fase vegetativa è stata costante e ha prodotto vini molto equilibrati. I mesi freschi e piovosi di febbraio e marzo hanno posticipato il germogliamento, e giugno e luglio si sono rivelati perfetti per la continuazione della stagione. L’avvicinarsi di eventi grandinosi all’inizio di agosto ci hanno fatto trattenere il respiro, ma sono sempre rimasti distanti di almeno 1km. Nel tardo agosto, le ben attese piogge hanno aiutato a reidratare e raffreddare le viti. Con giornate calde e notti fresche per tutto il resto di agosto, abbiamo avuto condizioni ottimali per il raccolto.

Note di degustazione

La Riserva 2018 esubera di aromi fruttati di prugna matura, note floreali di caprifoglio e sentori terrosi di sottobosco. Un palato incredibilmente morbido che sostiene un equilibrio riuscito tra sapori di frutta e terra – è come mangiare mirtilli selvatici direttamente dall’arbusto - con note dominanti di ciliegie rosse e cioccolato fondente. Il finale è lungo e intrigante, mostrando le classiche note di scorza d'arancia con sfumature di cedro e tabacco. L’acidità accesa suggerisce che si tratta di un vino da affinare nel tempo e che la 2018 si debba considerare già da ora una grande annata.