2020 il fauno di Arcanum

€ 25.00

 

il fauno di Arcanum è un blend bordolese che incarna la diversità della tenuta. Proviene principalmente dai blocchi Arceno di Sotto, La Curva, Colombaio e San Giovanni, posti nella parte sud-ovest della tenuta, in una sottosezione meno elevata e più calda, ben esposta e che matura presto. I terreni sono predominantemente argillosi, ad elevata ritenzione idrica e producono vini che tendono ad essere più ricchi e opulenti.

Note della vendemmia

Un inverno mite e secco è stato seguito in primavera da abbondanti precipitazioni, che hanno riportato le falde acquifere a livelli sani. L'estate è stata caratterizzata da giornate calde e notti fredde, che hanno preservato acidità e aromi. La vendemmia è iniziata con il Merlot il 14 settembre e si è conclusa il 12 ottobre con l'ultimo Cabernet Sauvignon.

Note di degustazione

Al naso rivela aromi freschi e succosi di fragole e lamponi, con note di menta. Il palato è ricco di sapori di prugne mature e ciliegie brillanti, nonché di toni floreali di rosa e note di caprifoglio. I tannini morbidi sono incorniciati da acidi vivaci. Il finale è lungo e speziato con note di noce moscata e liquirizia nera, seguite da un persistente pepe bianco e tabacco.