Tenuta di Arceno Terroir

Il Territorio

La Tenuta di Arceno sorge all'estremità meridionale della regione del Chianti Classico, tra le città di Siena e Firenze. L'azienda vanta oltre 1.000 ettari di terreno, di cui solo 90 dedicati alla coltivazione delle viti. Il clima mediterraneo della zona è caratterizzato dai venti caldi del sud e dalle fresche brezze che spirano verso il meridione dalle montagne settentrionali.

I terreni qui si estendono ad altitudini variabili tra i 300 e i 500 metri sul livello del mare, creando così 10 diversi microclimi. Arceno vanta una grande diversità di suoli, tra i quali l'argilla, l'arenaria, il basalto e lo scisto. Vicino agli argini fluviali il terreno è caratterizzato da sedimenti mentre alle altitudini più elevate il suolo è estremamente roccioso.